PALAZZETTO DELLO SPORT

Premiato il custode
della Kioene Arena

03/02/2018 11:53

E' una presenza certa, e allo stesso tempo invisibile: Alessandro La Torre, custode della Kioene Arena, è il punto di riferimento di tutti coloro, sportivi e appassionati, che frequentano da anni il palazzetto dello sport conosciuto come "San Lazzaro". Nei giorni scorsi La Torre ha ricevuto un Premio Speciale dal CONI di Padova in occasione del Galà dello Sport 2018 svoltosi a Rubano. Un riconoscimento alla sua attività di cui va giustamente molto fiero. "Questo premio per me rappresenta il massimo – dice con il sorriso sulle labbra – perché non capita tutti i giorni di ricevere una targa dal presidente regionale del Veneto del Comitato Olimpico Nazionale Italiano". La sua storia professionale nasce a cavallo tra il 1989 e il 1990, quando la Kioene Arena di oggi era semplicemente il palasport San Lazzaro. "Questo posto l’ho visto nascere – spiega a pallavolopadova.com – ma non c’è solo lui. Mi viene in mente il Tre Pini, gli eventi in Prato della Valle, i palasport di tante città in Italia in cui sono stato chiamato per dare una mano".

L'intervista completa su http://pallavolopadova.com/news/la-torre-premio-speciale-dal-coni-padova/


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA